La collaborazione è segno di una diocesi in cammino - Vita di Comunità - Diocesi di Anagni-Alatri

Anagni Alatri
Diocesi di Anagni-Alatri
Diocesi
-
di
i nostri social
Vai ai contenuti

Menu principale:

La collaborazione è segno di una diocesi in cammino

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Vescovo ·
Tags: VescovoOperatoriPastoraliFiuggi
Si è tenuto a Fiuggi l’incontro unitario annuale di tutti gli operatori pastorali con il vescovo Lorenzo Loppa. Esaminati anche i punti emersi nel “Tavolo di Folgarida”, la riunione residenziale del coordinamento dei vari uffici Particolare l’attenzione che si continuerà a dare alle realtà giovanili e vocazionali, creando delle équipe di lavoro.



Una Chiesa in ascolto, una Chiesa che annuncia è sempre pronta a nuove sfide con il pieno coinvolgimento di tutte le componenti. Questo, in estrema sintesi, il senso dell’incontro unitario del vescovo Lorenzo Loppa con tutti gli operatori pastorali della Diocesi di Anagni–Alatri, tenutosi domenica scorsa a Fiuggi e con una presenza davvero numerosa; aspetto che il presule ha tenuto a sottolineare con evidente soddisfazione: «Abbiamo fatto un pieno di aria diocesana, un bel rifornimento per tutto il lavoro che ci attende», ha dichiarato Loppa ad Avvenire, in maniera colorita ma perfettamente calzante, nel commentare l’intenso pomeriggio trascorso presso il centro pastorale fiuggino.

La traccia della riflessione offerta dal vescovo Loppa ha seguito il terzo capitolo dell’esortazione apostolica di papa Francesco Evangelii Gaudium, quello cioè più specificatamente dedicato proprio all’annuncio del Vangelo. Ma non tanto e non solo gli aspetti, pur importanti, rivolti ai presbiteri e alle loro omelie, quanto piuttosto ad un’opera di rinnovamento della fede, attraverso una catechesi che funga anche d’accompagnamento pastorale. «Portare il Vangelo alle persone con cui ciascuno ha a che fare, tanto ai più vicini quanto agli sconosciuti», sottolinea tra l’altro Papa Francesco in un passaggio dell’esortazione.

Ma, l’incontro degli operatori pastorali ha conosciuto anche un altro passaggio importante, destinato a non rimanere confinato a questa giornata, ma con tanto di compiti a casa. Da parte del vescovo Loppa è arrivata infatti l’idea di distribuire ai presenti un breve ma incisivo riassunto del cosiddetto “Tavolo di Folgarida”. Si tratta dell’incontro residenziale, che si tiene per l’appunto ogni anno nella località trentina, del Coordinamento pastorale, composto da: vescovo, vicario generale, vicari foranei e direttori dei vari uffici (catechistico, pastorale della famiglia, vocazioni, pastorale giovanile, scuola, comunicazioni sociali, ecumenismo, ufficio liturgico, Caritas, ufficio missionario). Il Coordinamento, non è, e non vuole essere un super–ufficio diocesano e nemmeno un organismo pastorale, ma un luogo e un tempo in cui incontrarsi, confrontarsi e soprattutto coordinare le iniziative pastorali degli uffici. Ecco dunque l’ulteriore, felice intuizione di mettere un po’ tutti a conoscenza di quanto emerso in quei giorni di riunione, per continuare quel dialogo che, rispettando l’autonomia dei singoli uffici, ha il chiaro intento di trovare sempre nuovi modi per collaborare e camminare insieme. Ma anche di proporre, in modo sia teorico che pratico, nuovi stimoli alla vita diocesana prima e a quella delle singole comunità poi.

Tra i vari aspetti esaminati, ecco che emerge subito – e per ora ci si sofferma su questo – quello relativo alla pastorale giovanile e vocazionale, sempre più “una cosa sola” per la Chiesa di Anagni–Alatri. Una pastorale giovanile che non può essere solo finalizzata ad organizzare eventi, ma neppure deve sostituirsi alla pastorale ordinaria delle comunità locali. Da qui la necessità di creare quanto prima una équipe di lavoro, a partire dalle singole Foranie, composta da un presbitero, un insegnante di religione e un altro suo collega ed un giovane. Molto belle le iniziative già proposte, dalla veglia di Natale alla Via Crucis, e lodevole quella messa in cantiere sulla figura di don Milani, insieme all’ufficio scuola, all’osservatorio diocesano e al progetto Policoro, che prevede tre incontri (uno per Forania) ed un’uscita finale a Barbiana, nel mese di maggio.

Ai giovani della Diocesi di Anagni–Alatri, come già annunciato nel corso della veglia di Natale, verrà inoltre proposto un cammino a piedi fino a Roma, come segno di avvicinamento all’incontro del Papa con i giovani previsto per il 10 e 11 agosto.



Nessun commento

Articoli per mese
Tag
WeCa Anno Filettino Marcia Spirituale Clarisse Bullismo Belloli Festa Uno Missione Santuario Veglia Estate Piglio Formazione Cattolica Adoratrici XIII Consiglio Ospedale Migranti Collepardo Scuola Madonna Annuario Ufficio Auguri Suor Spirituali Memoria Pietro Elezioni Santiago Cripta Lazio Unità Missionaria Famiglia Apparizione Ricordo Operatori Cultura Facchini Leoniano Pellegrino Religione Carpineto Parrocchie Vocazioni Confraterite Comunicazioni Giornata Lisi Vivente Diocesi Solenne Avoli Morolo Esercizi Don Diocesano Fatima Venerdì Chiesa Vita Video Diocesani Vallepietra Arte De Istituto InDialogo Unitalsi Vescovo Ludovici Anagni Agostino Leone Lettera Damiano Trinità Rita Osservatorio Carità Francescana Mostra Cristo della Suore Civile Donna anni Missioni Sisto Servizio Casa Lavori Apertura Teologico Catechisti Adorazione Ragazzi Peregrinatio Oratorio Inizio Madoona Professione Crocifisso Religiose Sociali Uffici Santo Parrochie Eremita Sito Azione Giovani Ritiro Milani Nazionale Caritas Francesco Fidei Integrazione Presepi Educazione Compagnie Studenti Pastorali Stranieri Unesco Quaresima Confraternite Concorso Giorgio Pasqua Fraternità Messa Vocazionale Andrea Avvenire Cattedrale Conti Trisulti Cammino Pace Pietà Pastorale Celestino Crucis Scolastica S.Sisto Fiuggi Insegnanti Via Papa Passione Ruanda Rose Torre Anziani 75 Trevi Crismale Catechesi In Trivigliano Tagliaferri Monasteri Donum Pellegrinaggio Monache Polizia Loppa Policoro Convegno Anniversario Tecchiena Lavoro Comunità Programmazione Clausura Rossa Beato IRC nel Lourdes Etiopia Pitocchi Pellegrinaggi Vico Natale Insiele Alatri Onlus Animatori Santucci Ecumenismo Sanctis San Radio Presepe Lorenzo Fidanzati Parrocchia Dialogo Terremoto Argentina Gismondi Messaggio Riposo Croce Carlotta
a cura dell'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali
Torna ai contenuti | Torna al menu