Unitalsi, 25 anni di amore e di autentico volontariato - Vita di Comunità - Diocesi di Anagni-Alatri

Anagni Alatri
Diocesi di Anagni-Alatri
Diocesi
-
di
i nostri social
Vai ai contenuti

Menu principale:

Unitalsi, 25 anni di amore e di autentico volontariato

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Gruppi e Associazioni ·
Tags: Unitalsi
La sezione diocesana festeggia il quarto di secolo di presenza sul territorio. Parla il presidente Ballini: «Per tante famiglie noi siamo un punto di riferimento I giovani? Oggi non è facile coinvolgerli, ma quando vengono e giocano con i bambini, li vedi contenti: non vogliono più andare via». Da domenica di nuovo a Lourdes.



Venticinque anni per un’associazione rappresentano senza dubbio un traguardo importante, tanto più se si tratta di un sodalizio che fa volontariato e che viene portato avanti per l’appunto solo da volontari. Parliamo dell’Unitalsi, la sigla che tutti identifichiamo oramai con i pellegrinaggi per ammalati e disabili a Lourdes (ma non fanno solo questo, come vedremo) e la cui sottosezione diocesana di Anagni–Alatri in questo 2018 festeggia per l’appunto le nozze d’argento. «Io c’ero 25 anni fa – ricorda Piergiorgio Ballini, oggi presidente diocesano – e facemmo un primo viaggio a Lourdes, insieme a tanti altri giovani. Avevo solo sedici anni e l’amore il volontariato è nato allora».

I pellegrinaggi rappresentano senza dubbio la chiave di volta dell’associazionismo Unitalsi. E allora partiamo dal prossimo, che muoverà giusto domenica prossima 22 aprile, sempre per la città francese: «Saremo circa trecento – precisa Ballini – e stavolta andremo solo in aereo, per le note difficoltà derivanti dallo sciopero dei treni in Francia. Con noi ci saranno anche le sezioni delle diocesi di Frosinone, Sora–Cassino, Velletri– Segni e quella del reparto di oncologia pediatrica del Gemelli di Roma. Abbiamo avuto delle difficoltà organizzative, legate proprio allo sciopero, e abbiamo anche dovuto spostare la data, altrimenti saremmo stati di più. Ma sarà lo stesso una grande esperienza, perché il richiamo della Madonna si fa sempre sentire e dentro la grotta di Lourdes vivremo sicuramente altri momenti particolari, come in ogni pellegrinaggio».

Oggi le persone che danno una mano nella sottosezione di Anagni–Alatri sono circa una sessantina «e tutti rigorosamente volontari – aggiunge Ballini – Ci mettono impegno, amore, disponibilità. Fanno anche tanti sacrifici personali. Questo pellegrinaggio, ad esempio, costa quasi 700 euro e i volontari pagano anche loro la quota. E poi non sempre è facile conciliare la vita e le occupazioni di ogni giorno con questa esperienza».

Se Lourdes e altri pellegrinaggi (il “treno bianco dei bambini”, ad esempio, è un’altra esperienza forte) rappresentano il punto nodale dell’appartenenza unitalsiana, c’è poi l’ordinario di tutti i giorni: il trasporto dei disabili, l’accompagnamento agli ospedali per le terapie. «In questo modo riusciamo anche a dare un sostegno pratico alle famiglie di tanti disabili. Abbiamo mezzi attrezzati per il trasporto e una preparazione specifica dei volontari. Per tante famiglie rappresentiamo anche un momento di sollievo, perché non è certo facile occuparsi 24 ore su 24 di un disabile. Noi li capiamo, anche perché sono famiglie fantastiche e quando organizziamo momenti di fraternità, gite o altre attività, partecipano sempre numerose», sottolinea Ballini.

A Fiuggi, presso la parrocchia di Santa Teresa che è un po’ la base operativa dell’Unitalsi diocesana, si organizzano anche dei corsi, da quelli di canto a spettacoli vari. «In questo modo – aggiunge il presidente – riusciamo a coinvolgere anche i più giovani. Oggi non sempre è facile, perché sono distratti da mille altre cose, ma quando fanno attività con i piccoli disabili, ad esempio, li vediamo contenti, giocano con i bambini, si divertono assieme a loro. Ecco, i giovani hanno bisogno di fare, di sporcarsi le mani con qualcosa di bello e utile. Certo, sono sempre di meno quelli che scelgono di fare i volontari, ma quelli che vengono e partecipano alle attività, poi si fanno coinvolgere in maniera assoluta e non se ne vanno più».

E non va ovviamente dimenticata l’esperienza di fede che muove tutte queste persone. E qui entra in campo la figura di don Maurizio Mariani, oramai storico assistente spirituale diocesano, nonché parroco ad Alatri e presenza insostituibile nei pellegrinaggi. «Organizziamo momenti di formazione spirituale – conclude Ballini – anche prima dei viaggi, per prepararci, per gestire e vivere al meglio certe emozioni. E anche dopo, per coinvolgere il più possibile anche quei volontari che non possono partecipare».



Nessun commento

Articoli per mese
Tag
Francescana Dialogo Vico Santuario Integrazione Missioni Arte Pietà Oratorio Pastorali Istituto Trinità Eremita Fatima Croce Celestino WeCa Stranieri Migranti Monache Insiele Cattolica Passione Cattedrale Teologico Concorso Giorgio Argentina Onlus Scuola Convegno Sanctis Lazio Uno Formazione Carpineto Elezioni anni Vocazioni Gismondi Riposo Belloli Venerdì Spirituali Programmazione Vescovo Crocifisso Cultura Casa Natale Confraterite Parrocchie Tagliaferri Lisi Don Missione Avoli Marcia Conti Festa Suore Esercizi Sociali Civile Trevi Vallepietra Morolo Lourdes Carlotta Unità Vita Operatori Via Alatri Facchini Nazionale Mostra Uffici Vocazionale Pellegrino Monasteri Quaresima Madonna Crismale Adoratrici Fidei Fiuggi Giornata Chiesa XIII Solenne Veglia Filettino Donum Diocesani Ritiro Caritas Torre Diocesano Policoro Suor Pace Comunità Pasqua Ospedale Auguri Estate Beato Sito Terremoto Religione Parrochie Scolastica Clausura Pellegrinaggio Comunicazioni Famiglia Trisulti Fraternità Azione Anniversario Agostino Santiago Compagnie della Ufficio Consiglio Loppa Presepi S.Sisto Trivigliano Ruanda Ecumenismo Annuario Cripta Peregrinatio Etiopia Servizio Messa Piglio Unitalsi Madoona San Pastorale Donna Milani Apparizione Cristo Pellegrinaggi Polizia Tecchiena Memoria In Lavoro Damiano Santucci Messaggio Papa Collepardo Insegnanti Cammino Ludovici Rose De Carità Lorenzo Anziani Ragazzi Francesco Vivente Unesco Parrocchia Apertura Professione Video Missionaria IRC Pitocchi InDialogo Leoniano Bullismo Avvenire Lavori 75 Giovani Osservatorio Crucis Anagni Educazione Religiose Lettera Andrea Inizio Animatori Spirituale Fidanzati Studenti nel Ricordo Leone Rossa Clarisse Radio Anno Rita Catechisti Presepe Catechesi Adorazione Diocesi Sisto Santo Confraternite Pietro
a cura dell'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali
Torna ai contenuti | Torna al menu