09/2017 - Vita di Comunità - Diocesi di Anagni-Alatri

Anagni Alatri
Diocesi di Anagni-Alatri
Diocesi
-
di
i nostri social
Vai ai contenuti

Menu principale:

Confraternite diocesane di nuovo in cammino

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Tradizioni ·
Tags: ConfraterniteCamminoFraternitàTreviLazio
Domenica 8 ottobre si svolgerà a Trevi nel Lazio il 28° Cammino di Fraternità, organizzato dal Coordinamento Diocesano, dalla Confraterntita della Misericordia e dalla Confraternita di San Pietro Eremita e Santissima Trinità, con la partecipazione delle 43 confraternite presenti in quattordici comuni della diocesi di Anagni–Alatri.

I confratelli e le consorelle avranno così modo, ancora una volta, di riscoprire la propria vocazione di fedeltà a Cristo e alla Chiesa e di impegno fecondo di carità. Tutte caratteristiche che si rinnovano di anno in anno nello spirito dei cammini di fraternità, voluti dal delegato diocesano mosignor Alberto Ponzi. Un lungo elenco, come ricorda Giorgio Alessandro Pacetti, addetto stampa del coordinamento delle confraternite della diocesi, iniziato con il raduno di Alatri nel lontano 1990. A seguire, Piglio (1991), Vico nel Lazio (1992), Fiuggi (1993), Fumone (1994), Torre Cajetani (1995), Acuto (1996), Trivigliano (1997), Anagni (1998), Guarcino (1999), Alatri (2000), Porciano (2001), Vallepietra (2002), Trevi nel Lazio (2003), Collepardo (2004), Carpineto (2005), Vico nel Lazio (2006), Piglio (2007), Fiuggi (2008), Fumone (2009), Alatri (2010), Acuto (2011), Torre Cajetani (2012), Trivigliano (2013), Anagni (2014), Porciano (2015), Vallepietra lo scorso anno e ora, per la seconda volta, a Trevi nel Lazio.

Le antiche associazioni religiose, con i loro costumi tradizionali, i cappucci, vessilli e stendardi, sfileranno nel solco di una tradizione introdotta dal vescovo Luigi Belloli e proseguita dai vescovi Francesco Lambiasi e Lorenzo Loppa. L’incontro a Trevi nel Lazio, come i precedenti appuntamenti, è un’occasione particolare per rinnovare la gioia dell’incontro dei confratelli e consorelle, che uniti nella preghiera, nell’ascolto e nella meditazione, rafforzano il senso di appartenenza a ciascuna confraternita, arricchendo la loro formazione cristiana per proseguire il cammino di fede iniziato in osservanza del Vangelo, nel servizio alla Chiesa, al prossimo e nella testimonianza di fraternità che dovrebbe abbracciare l’umanità intera.

Le confraternite, che hanno iniziato a formarsi dopo l’anno 1000 intorno ai monasteri di Germania, Francia e alcune regioni italiane, testimoniano la loro fede facendo volontariato e opere di carità, e tenendo vive le tradizioni culturali dei paese dove sono presenti.



Quel campo missionario sulle strade dell’Etiopia

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Missione ·
Tags: MissioneGiovaniEtiopia
Una delegazione della diocesi di Anagni–Alatri si è immersa, nell’estate appena trascorsa, nella realtà missionaria di Robe, in Etiopia. Diciamo subito che la destinazione non è stata a scelta a caso: è lì, infatti, che da alcuni anni opera don Giuseppe Ghirelli, sacerdote fidei donum della nostra diocesi, al quale sono state affidate due parrocchie della zona di Robe.

Il Video della Celebrazione per il XV anniversario del Vescovo Loppa

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Video ·
Tags: VideoAnniversarioVescovoLorenzoLoppa
Il Video della Celebrazione per il XV anniversario del Vescovo Loppa

Invito alla Celebrazione per il XV anniversario del nostro Vescovo Lorenzo

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Vescovo ·

Trevi fa memoria di Pietro l’eremita

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Tradizioni ·
Tags: TreviFestaPietroEremita
Con la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Lorenzo Loppa, nella parrocchia di Santa Maria Assunta, sono culminati a Trevi nel Lazio i festeggiamenti in onore di San Pietro eremita, patrono del caratteristico paese montano alle falde dei Simbruini.

Pellegrinaggio a Santiago: il segno lasciato sui giovani

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Giovani ·
Tags: GiovaniPellegrinaggioSantiago
Un piccolo drappello di uomini e donne, una grande esperienza di fede. Si potrebbe riassumere così il senso del pellegrinaggio a Santiago di Compostela voluto nelle scorse settimane dalla pastorale giovanile e da quella vocazionale della nostra diocesi.

Suor Anna Luisa, 25 anni da religiosa

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Religiose ·
Non c’è di certo monotonia al Carmelo di Sant’Anna, a Carpineto Romano, che ha visto ancora un giorno di festa: Suor Anna Luisa dell’Immacolata ha infatti festeggiato i 25 anni di professione religiosa. È stata una bellissima e sentita cerimonia con tanta gente, parenti, amici e molti carpinetani che con gioia sono accorsi alla Chiesa di S. Giovanni al Carmelo e che da sempre considerano, questo Monastero, come un’enorme grazia piovuta dal Cielo.

Azione Cattolica: Domenica raduno ad Alatri

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Azione Cattolica ·
Tags: AzioneCattolicaFormazioneProgrammazione
Si terrà oggi, domenica prossima 17 settembre, presso l’ostello in località Le Fraschette ad Alatri, un incontro di formazione e programmazione organizzato dall’Azione Cattolica della Diocesi di Anagni–Alatri. Il tema scelto, dal Vangelo di Marco, è “Tutto quanto aveva per vivere”. La giornata iniziedrà alle 9.30 con la Messa.

Inizio dell’anno pastorale

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Eventi ·
Domenica 24 settembre, con la celebrazione della Messa nella cattedrale di Anagni, il Vescovo Lorenzo Loppa aprirà ufficialmente il nuovo anno pastorale. Il rito sarà preceduto, alle ore 16.30 e sempre in cattedrale, da un incontro unitario con tutti gli operatori pastorali, proprio per fare il punto e programmare il nuovo anno che si preannuncia denso di appuntamenti.

Giovani di Azione cattolica in cammino e in missione

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Eventi ·
Anagni, dal 28 al 31 luglio, ha ospitato i giovani e gli appartenenti al Movimento studenti di Azione cattolica per le quattro giornate del campo nazionale. “Ricalcola Percorso” il tema scelto dai giovani, “Mi fa volare” quello scelto dagli studenti. Accomunati dall’entusiasmo ci siamo messi in cammino, in ascolto di Qualcuno che ha qualcosa da dirci, qualcosa di importante, di bello, di grande, qualcosa che ci riempie il cuore ed è capace di darci occhi nuovi.
Articoli per mese
a cura dell'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali
Torna ai contenuti | Torna al menu