Da Santiago all’Etiopia un’estate «impegnata» - Vita di Comunità - Diocesi di Anagni-Alatri

Anagni Alatri
Diocesi di Anagni-Alatri
Diocesi
-
di
i nostri social
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da Santiago all’Etiopia un’estate «impegnata»

Diocesi di Anagni-Alatri
Pubblicato da in Parrocchie ·
Tags: EstateRagazziGiovani
Pronti, via: anche nella nostra diocesi si parte con un’estate a dir poco scoppiettante per i giovani, con tutta una serie di iniziative.

Per i ragazzi dai 10 ai 14 anni l’Azione Cattolica diocesana propone un Campo scuola che andrà da domenica 23 luglio a venerdì 28 luglio. Si terrà a Velletri nel centro di spiritualità Santa Maria dell’Acero e sarà ispirato alla figura di San Francesco. Il titolo scelto è “Laudato sì... il discepolo e il custode”. I ragazzi per una settimana staranno insieme e scopriranno un reale rapporto con la natura e con i fratelli (info 3335202816).

Per chi invece non si può allontanare da casa, ad Alatri nella parrocchia della Santa Famiglia c’è “Un mondo di colori”, un Grest che si svolgerà dal 31 luglio al 4 agosto, tutti i giorni dalle 9 alle 17,30. Animato dai giovani della parrocchia e rivolto ai ragazzi dai 6 ai 13 anni. L’obiettivo che si prefigge questa iniziativa è quello di conoscere il mondo e colorarlo.

Nella parrocchia Madonna del Rosario di Sant’Emidio, sempre ad Alatri ma nella zona di periferia al confine con Veroli, il Grest – giunto alla sua terza edizione – si terrà dal 21 al 25 agosto ed è aperto a ragazzi di 7 come di 17 anni.

Per i ragazzi di Anagni invece la parrocchia di San Giuseppe organizza per i bambini dagli 8 agli 11 anni un campo scuola presso il convento dei Cappuccini a Fiuggi, e anche in questo caso quindi a due passi così da permettere la partecipazione a più ragazzi possibile, dal 31 luglio al 5 agosto.

Ma ovviamente non vanno domenticate le due grandi iniziative a livello diocesano, prese di comune accordo tra la pastorale giovanile e quella vocazionale.

Da martedì prossimo 11 luglio e fino al 20 sempre di questo mese, un gruppo di ragazzi volerà in Etiopia, per raggiungere la missione dove da qualche anno opera don Giuseppe Ghirelli. La preparazione di questa esperienza missionaria – la prima del genere per la nostra diocesi – è stata messa a punto nelle settimane scorse e tutto oramai è pronto per il decollo sulla pista di Fiumicino, accompagnati da don Luca Fanfarillo.

Ma questa “Estate Giovani” proseguirà poi nella seconda metà del mese di agosto, quando un altro gruppo di ragazzi provenienti da varie realtà parrocchiali della diocesi muoverà lungo il Cammino di Santiago, accopagnati da don Maurizio Mariani. Si tratterà di un’altra esperienza molto forte e l’una e l’altra verranno poi messe in comune.



Nessun commento

Articoli per mese
a cura dell'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali
Torna ai contenuti | Torna al menu