Cerca
Close this search box.

Madre Fedele confermata alla guida delle Clarisse di Anagni. E’ il “governo” più giovane di sempre

15 Luglio 2023

Madre Fedele confermata alla guida delle Clarisse di Anagni. E’ il “governo” più giovane di sempre

Il Capitolo elettivo delle Clarisse del monastero di clausura di Anagni, riunitosi il 13 luglio scorso e presieduto dal vescovo Ambrogio Spreafico, ha confermato per il prossimo triennio, con un plebiscito di voti, Madre Fedele Subillaga Tabora. La giovane Madre ha 38 anni ed è originaria dell’Honduras. Vive in Italia dal 2008 e più precisamente nel monastero di Anagni, dove è entrata giovanissima e dove ha seguito con dedizione e fedeltà Madre Cristiana Graziani, morta il 5 giugno del 2020.

Madre Fedele, con il suo spirito di comunione, di armonia, di pace, con il suo sorriso trasparente e sincero, è una Madre che sa far fiorire le sue vocazioni da tutto il mondo. Non a caso anche nel monastero anagnino c’è un fiorire di giovani interessate alla vita monastica; attualmente la comunità è formata da 21 monache, provenienti dall’Italia e da Paesi del Centro America.

“Noi sappiamo – scrivono le monache Clarisse a proposito di Madre Fedele – che è una giovane Madre speciale che sa accogliere tutte le nostre piccole ricchezze spirituali e trasformarle in virtu’, sa accogliere le nostre povertà e trasformarle con l’aiuto di Dio in grazia per le Sorelle”.

Il monastero, che è fondato sulla gioia e sulla fraternità, ha eletto la giovanissima suor Ester Matamoros Duran come Vicaria. Originaria del Nicaragua ha 33 anni e sta in Italia dal 2011. Entrata in monastero anche lei appena ventenne, suor Ester è piena di doni ed è brava in molte attività: cucito, cucina, canto, organo, studi, ordine della casa, pulizie varie: ha ottime capacità gestionali.

Infine, è stata eletta Discreta del monastero suor Vittoria Giannicchi, originaria di Ceprano (FR) e nata proprio a Frosinone. Ha 42 anni, è la Sorella esterna del monastero anche se vive in clausura e aiuta la Madre Fedele in molte attività, specialmente nelle relazioni con l’esterno.

Peraltro, si tratta del governo del monastero più giovane in assoluto, con un’età media attorno ai 40 anni!

*******

Ti potrebbe interessare

Tempo d’estate: ecco cosa fare (e non fare) con bambini e ragazzi nei Campi e nei Grest

Leggi tutto

Sgurgola ritrova la sua “Madonna di cera”

Leggi tutto

Apre ad Anagni l’Emporio solidale Caritas

Leggi tutto

Il nuovo libro del vescovo Ambrogio: “Cerchiamo Cristo nei poveri”

Leggi tutto

Il 24 luglio riapre il santuario della Santissima. Il 25 luglio la Messa del Vescovo

Leggi tutto