Anche la diocesi di Anagni-Alatri ha partecipato alla mostra virtuale sui cabrei e antichi catasti degli archivi ecclesiastici, organizzata in occasione della recente Giornata nazionale del paesaggio 2021, curata dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio e ancora consultabile sulla sua pagina Facebook. Uno spazio virtuale – molto apprezzato, considerate le centinaia di visualizzazioni in cui è stato possibile condividere un’immagine del paesaggio rurale del Lazio, fatto di appezzamenti di terreni, colture, fabbricati, rappresentazioni idrografiche e orografiche.
In particolare, la partecipazione diocesana – resa possibile grazie al lavoro dell’Ufficio diocesano per i beni culturali e l’edilizia di culto, ha riguardato l’Ampio geometrico topografico dell’archivio capitolare della Cattedrale di Alatri, ex episcopio. Il tutto risale al 1804 e rappresenta il territorio della città di Alatri, orientato con l’ovest in alto. Ai confini si trovano i castelli di Frosinone, Fumone, Trivigliano, Torre Cajetani, Guarcino, Vico nel Lazio, Veroli.
Condivisione Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.