Ai membri del presbiterio diocesano

Carissimi, domenica prossima, 17 ottobre, in tutto il mondo ci sarà l’apertura del Sinodo universale nelle Chiese locali e l’apertura dei Cammini sinodali diocesani. Ho scelto l’incontro del Consiglio pastorale diocesano di sabato 16 ottobre come evento diocesano per dare inizio al nostro cammino di insieme. Ma occorre proporre questo respiro di universalità e di comunione anche nelle nostre parrocchie, magari servendosi del ricco materiale messo a disposizione dalla segreteria generale del Sinodo dei Vescovi (“Suggerimenti liturgici …”).

“Iniziamo” un cammino che prosegue un viaggio che già stiamo facendo insieme e che -speriamo – possa permettere alle nostre Chiese di far proprio uno stile di presenza nella società e nella storia che sia più credibile e affidabile. “E’ tempo di sottoporre con decisione al discernimento comunitario l’assetto della nostra pastorale” per recuperare una forma più evangelica di essere Chiesa. In questo senso sono sicuro che la pandemia sia una culla e un’esperienza di  rigenerazione e non solo un motivo di dolore, di disperazione e di tensione.

Un abbraccio e buon cammino a tutti.

Lorenzo Loppa

Condivisione Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.