Cerca
Close this search box.

Arrivati in diocesi i primi profughi ucraini

19 Dicembre 2023

Arrivati in diocesi i primi profughi ucraini

Arrivati in diocesi i primi profughi ucraini

Sono arrivati nella notte tra lunedì e martedì scorsi i primi profughi ucraini accolti dalla diocesi di Anagni-Alatri. Si tratta di un gruppo di 28 persone, soprattutto donne e bambini, compresi alcuni neonati, accolti dal codirettore della Caritas diocesana Piergiorgio Ballini.
“I profughi – come riferisce il sito Ciociariawebnews – sono apparsi stanchi per i tanti giorni di viaggio ma felici dell’accoglienza ricevuta. Hanno subito ringraziato le persone presenti e coloro che si sono messi a disposizione. Dopodiché sono stati portati presso il convento dei frati cappuccini di Fiuggi, dove resteranno per una decina di giorni, per poi essere ospitati nelle case che verranno messe a disposizione. La Caritas diocesana di Anagni-Alatri fa appello alle famiglie, che ne hanno disponibilità”.

Per aiutare la Caritas nel dare sostegno a questi profughi, consultare il manifesto pubblicato su questo sito.

(foto di Filippo Rondinara )

*******

Ti potrebbe interessare

Prepararsi alla maturità, con un desiderio nel cuore. A Fiuggi 50 giovani da tutto il Lazio

Leggi tutto

“Questa è casa tua”: famiglie in festa con l’Azione Cattolica

Leggi tutto

Giornata dei giovani: all’Acquapark con il vescovo Ambrogio

Leggi tutto

L’Ostia Incarnata di Alatri nella Repubblica Ceca

Leggi tutto

Il santuario della Santissima presto in sicurezza con un percorso protetto

Leggi tutto