Cerca
Close this search box.

La “carica” dei giovani delle due diocesi: tutti insieme al Palasport di Tecchiena e altri appuntamenti

19 Dicembre 2023

La “carica” dei giovani delle due diocesi: tutti insieme al Palasport di Tecchiena e altri appuntamenti

La partecipazione alla veglia ecumenica con il Papa, in piazza San Pietro sabato 30 settembre, l’assemblea interdiocesana al palazzetto dello sport di Tecchiena e poi un programma fitto di appuntamenti da qui alle soglie dell’estate 2024 e non a caso denominato “Tutto da vivere”.

Eccola qui, in una rapida carrellata, la carica dei giovani delle diocesi di Anagni-Alatri e Frosinone-Veroli-Ferentino, con le rispettive pastorali giovanili e vocazionali che fin dal primo momento dell’unificazione delle due Chiese in persona episcopi hanno preso a muoversi insieme e continuano a farlo, in maniera anzi sempre più densa di incontri e appuntamenti, dopo aver sperimentato come “insieme è davvero più bello”, partecipando unitariamente alla Giornata mondiale dei giovani dell’agosto scorso a Lisbona.

E proprio la gran parte di quei giovani “volati” (anche se in torpedone…) in Portogallo, parteciperà alla veglia ecumenica con papa Francesco di cui dicevano all’inizio.

E poi si ritroveranno, ma questa volta insieme a tanti altri ragazzi, soprattutto a quelli che in tutte le parrocchie delle due diocesi hanno partecipato ai Grest estivi, per un evento senza precedenti: l’assemblea interdiocesana dei giovani. L’appuntamento, come detto, è per sabato 14 ottobre, alle ore 16, presso il palazzetto dello sport di Tecchiena (lungo la strada provinciale Santa Cecilia, poco distante dalla chiesa parrocchiale di Tecchiena Castello) per un pomeriggio intitolato BRILLA, ASCOLTA, NON TEMERE.

Il programma prevede il racconto delle varie esperienze estive vissute nei Grest e nei campi e, a seguire, dei momenti di riflessione con il vescovo Ambrogio Spreafico. Subito dopo ci sarà anche la possibilità di… scatenarsi, ma sempre come ulteriore momento di incontro e anche di conoscenza tra giovani provenienti da diverse realtà delle due diocesi, con della buona musica messa su da un dj.

Questa giornata costituisce il primo degli appuntamenti del denso calendario di “Tutto da vivere”, un cammino di spiritualità, discernimento e amicizia per tutti i giovani di età compresa  dai 14 ai 33 anni e il cui programma completo trovate nella locandina qui pubblicata.

Igor Traboni

 

*******

Ti potrebbe interessare

Prepararsi alla maturità, con un desiderio nel cuore. A Fiuggi 50 giovani da tutto il Lazio

Leggi tutto

“Questa è casa tua”: famiglie in festa con l’Azione Cattolica

Leggi tutto

Giornata dei giovani: all’Acquapark con il vescovo Ambrogio

Leggi tutto

L’Ostia Incarnata di Alatri nella Repubblica Ceca

Leggi tutto

Il santuario della Santissima presto in sicurezza con un percorso protetto

Leggi tutto