Cerca
Close this search box.

Vocazioni, giovani, Gmg. E un’altra tappa per due seminaristi…

19 Dicembre 2023

Vocazioni, giovani, Gmg. E un’altra tappa per due seminaristi…

I due seminaristi della diocesi aggiungono in questi giorni un altro tassello nella cornice del loro cammino verso il sacerdozio, con l’ammissione tra i candidati agli ordini sacri del diaconato e del presbiterato. La prima cerimonia riguarderà Lorenzo Ambrosi, durante la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Ambrogio Spreafico e che si terrà nella chiesa di San Pietro, a Fiuggi, domenica 25 giugno con inizio alle 17.

Lorenzo Ambrosi, 23 anni, è originario proprio di Fiuggi ed è entrato in seminario, al Leoniano di Anagni, a 19 anni, dopo la maturità conseguita al liceo scientifico della sua città. A far festa attorno a Lorenzo ci saranno i genitori Luciano e Paola Severa, la sorella Michela, il parroco di San Pietro, don Alberto Ponzi, parenti, amici e i fedeli di Monte San Marino, dove il giovane seminarista sta ora svolgendo il suo servizio pastorale, guidato da don Antonio Castagnacci.

Nel pomeriggio di sabato 15 luglio sarà invece la volta di Lorenzo Sabellico, anche lui, come detto, per l’ammissione agli ordini sacri del diaconato e del presbiterato. Ma ci si sposterà a Fumone, e  più precisamente nella parrocchia di località Pozzi dedicata a San Pietro Celestino e San Paolo VI, sempre alla presenza del vescovo Ambrogio Spreafico e peraltro significativamente nel corso della visita pastorale che il presule in quei giorni effettuerà proprio a Fumone. Anche Lorenzo Sabellico è entrato in seminario ad Anagni nel 2009, dopo aver conseguito la maturità classica al liceo di Casamari, e sta svolgendo il suo servizio pastorale nella zona di Tecchiena. Ad accompagnarlo in questa tappa ci saranno i genitori Sandro e Cinzia, don Roberto Martufi, parroco anche della chiesa di Santa Maria Annunziata a Fumone centro, amici e parenti.

Una doppia festa che ci dà però anche l’occasione per gettare uno sguardo sulle vocazioni in diocesi e sulla pastorale vocazionale che da qualche anno è stata unita a quella giovanile e affidata a don Francesco Frusone, parroco ad Anagni.

«E si tratta di una pastorale che nel suo insieme – argomenta subito don Frusone – si muove con l’intento di dare un orizzonte vocazionale alle attività portate avanti per i giovani e che vuole essere anche “trasversale” ai vari Uffici e alle altre pastorali diocesane, collaborando laddove è possibile. Anche perché per vocazione non si intende solo la chiamata al sacerdozio o alla vita consacrata, ma tutte le varie dimensioni della vita e dunque anche quella laicale e del metter su famiglia».

E proprio da quest’ultimo punto di vista il responsabile diocesano della pastorale giovanile e vocazionale sottolinea con piacere quello che è stato il tema dell’ultima Giornata delle vocazioni, vissuta in maniera intensa anche nella diocesi di Anagni-Alatri «con la rappresentazione di un poliedro, un meraviglioso poliedro, che ha messo a tema proprio le diverse sfaccettature della vita, gli orizzonti che interpellano i giovani».

Ma la proiezione è ora alla Giornata mondiale della gioventù, a Lisbona, verso la quale i ragazzi della diocesi di Anagni-Alatri muoveranno in torpedone assieme ai coetanei della diocesi limitrofa (e dal novembre scorso unita in persona episcopi) di Frosinone-Veroli-Ferentino, con le due pastorali che peraltro stanno lavorando insieme in maniera proficua e con unità di intenti, come rimarca ancora lo stesso don Frusone. Alcuni incontri stanno preparando al meglio questi ragazzi, ma anche i loro accompagnatori, ad entrare nello spirito della Gmg: venerdì 23 giugno nella parrocchia di Mole Bisleti, l’8 luglio con un pellegrinaggio a piedi sul sentiero di San Giovanni Paolo II, a Piglio, e prima della partenza per il Portogallo si ritroveranno con il vescovo Spreafico (la data verrà resa nota nei prossimi giorni) nella chiesa del Sacro Cuore a Frosinone.

Igor Traboni

(nella foto, Lorenzo Sabellico, a sinistra, e Lorenzo Ambrosi)

*******

Ti potrebbe interessare

Prepararsi alla maturità, con un desiderio nel cuore. A Fiuggi 50 giovani da tutto il Lazio

Leggi tutto

“Questa è casa tua”: famiglie in festa con l’Azione Cattolica

Leggi tutto

Giornata dei giovani: all’Acquapark con il vescovo Ambrogio

Leggi tutto

L’Ostia Incarnata di Alatri nella Repubblica Ceca

Leggi tutto

Il santuario della Santissima presto in sicurezza con un percorso protetto

Leggi tutto