Domenica 1° agosto scorso il vescovo Lorenzo Loppa si è recato a celebrare Messa presso la parrocchia di San Valentino, nella contrada di Monte San Marino ad Alatri. Nel corso della funzione la comunità parrocchiale ha voluto festeggiare monsignor Loppa per il 50° di ordinazione sacerdotale dando lettura di questo testo:

<Eccellenza,

sono appena trascorse poco meno di due settimane dal 50° anniversario della Sua ordinazione sacerdotale! La nostra intera comunità desidera cogliere la felice occasione della Sua presenza, qui oggi, in mezzo a noi, per rinnovarLe gli auguri. Avremmo voluto esserLe più vicini il giorno dell’anniversario, ma la pandemia ci ha visti costretti a seguire la celebrazione da casa. Ci siamo comunque connessi… soprattutto con il cuore! Auguri ancora e soprattutto GRAZIE!

Grazie soprattutto a Dio per averceLa donata come guida e Pastore di questo “gregge”, che Lei ha cercato di rendere “e-gregio”: proprio come indica l’etimologia della parola: “ex-gregge” ovvero “fuori dal gregge”. Dunque, non dei “creduloni” ingenui, ma persone adulte, mature nella fede, capaci di dare ragione della propria fede. Grazie per essere entrato in questa Chiesa di Anagni-Alatri con DOLCE FERMEZZA, proprio come un papà, specie nelle situazioni più difficili e delicate. E grazie ancora per l’attenzione riservata alla nostra parrocchia, come dimostrato dalle Sue ripetute, gradite visite domenicali. Per ultimo, ma non per importanza, grazie per averci fatto riscoprire la bellezza della PAROLA, quella con la “p” maiuscola, essenziale nella vita di ciascuno quando tutte le altre parole diventano irrilevanti.

L’intera comunità di Monte San Marino Le è vicina con affetto filiale.

Condivisione Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.